Frittata di Miglio

Ecco alle porte il nuovo corso con la SOMSI di San Vito al Tagliamento, questa volta dedicato ai legumi e cereali. Uno dei piatti, che preparerò in una delle tre serate, è una frittata con il miglio e le verdure.

Per prima cosa sciacquo bene il miglio e lo faccio bollire mettendo in una pentola la stessa quantità di acqua e di miglio. La cottura è lenta ed è di circa 25 minuti e, se fosse il caso, sarebbe meglio aggiungere ancora dell’acqua. Nel frattempo taglio a listarelle delle verdure: io ho messo peperoni, zucchine, sedano e qualche melanzana. Una volta pronte le ho fatte stufare in una pentola con della cipolla brasata. Quando il miglio ha terminato la cottura, l’ho scolato molto bene e l’ho aggiunto alle verdure amalgamando bene il tutto, ho aggiustato di sale e pepe ed ho fatto rosolare la mia frittata da ambo i lati.

1 Comment

  • Stasera provo! Cercavo proprio una nuova ricettina!

Aggiungi un commento