Variazione di pere e formaggio

VARIAZIONE DI FORMAGGIO E PERE

Questo è un piatto che ho realizzato diverso tempo fa quando, assieme ad un Casaro abbiamo deciso di proporre una serata dedicata proprio al formaggio.

 

 

Tra le varie portate c’era appunto un “piatto unico” che comprendeva un trio di assaggi abbinato alle pere: l’insalata di pere e formaggio di malga, una sfogliatella con della ricotta di pecora e le pere ed infine un cannolo con il gorgonzola. L’insalata di pere e formaggio di malga la trovate direttamente nel sito come del resto anche quella dei cannoli al gorgonzola con l’unica differenza che il pane dei cannoli dopo essere stato appiattito con la macchina della pasta è stato anche tagliato a strisce della larghezza di circa 1 centimetro e fatto arrotolare in un cono di metallo da pasticceria e le pere utilizzate come base sono state prima tagliate a fette e poi fatte cuocere in un pentolino con del vino rosso per 6-7 minuti. La sfogliatella, invece è stata preparata sullo stile di un vol au vent quindi, dopo aver tirato la pasta sfoglia dello spessore di 3-4 mm. con un coppa pasta ho formato due cuori solo che in uno ho inciso anche la parte centrale e l’altro l’ho lasciato chiuso. Ho spennellato quest’ultimo con dell’uovo ed ho sovrapposto il cuore forato. Al centro ho semplicemente aggiunto un cucchiaio di ricotta per poi appoggiarsi a ventaglio le pere. Ho cotto in forno a 170° per 15 minuti e l’ho messo al centro del piatto, in mezzo agli altri due assaggi. Guarnito a piacere

Aggiungi un commento