9 dicembre 2014 - carne    Commenta

Filetto di maiale in crosta di sfoglia

Questo è un secondo piatto che ho proposto ad un corso dedicato proprio al Natale: il filetto di maiale in crosta. Ho diviso in quattro un filetto, ed una volta messi questi “tocchetti” in verticale, li ho leggermente schiacciati con il palmo della mano.

Li ho avvolti uno ad uno con del bacon e li ho solamente scottati in padella per poi lasciarli riposare qualche minuto. Nel frattempo ho tirato della pasta sfoglia dello spessore di circa 2/3 millimetri ricavandone poi dei quadrati. Al centro ho depositato delle verze leggermente stufate per poi adagiare il filetto. Ho chiuso i lembi della sfoglia unendoli sopra il filetto ed ho completato la cottura in forno a 170° per 15 minuti. Nel frattempo ho preparato delle patate “rostì” che praticamente sono grattugiate crude, condite con sale, pepe ed olio di semi e stese in una padella anti-aderente. L’amido della patata fa “legare” il tutto. Ho tolto la parte in eccesso ricavandone un quadrato dove ho versato dei funghi Pleurotus cotti precedentemente, quindi il filetto di maiale. Carino, no?

Aggiungi un commento