Crema di pomodoro

IMG_3689

Di sera s’inizia ad avere i primi brividi…..le temperature cambiano molto velocemente e proprio l’altra sera avevo il desiderio di una zuppetta.

 

 

In frigo ho trovato della salsa al pomodoro che ho fatto bollire, ho spento il gas ed ho aggiunto della panna fresca. Un paio di crostini e poi ho aggiunto dei piccoli gnocchetti al basilico per completare l’opera. Per fare invece una crema di pomodoro partendo dall’inizio, ho preparato un soffritto con i classici cipolle, carote e sedano (un pezzo per qualità), ho aggiunto un paio di patate tagliate a metà e dopo qualche minuto 10 pomodori ramati tagliati a metà e privati dei semi. Quando il tutto si è amalgamato, ho versato all’interno 2 mestoli di brodo vegetale ed ho fatto bollire per 40 minuti circa. Dopo aver aggiustato di sapore, con l’aiuto di un frullatore ad immersione, ho centrifugato il tutto per poi ottenere una crema. Ho aggiunto circa 100 gr di panna fresca per dare cremosità. Calda e buona. Nella mia crema “veloce” avrei voluto aggiungerci anche della mozzarella. Peccato non averla avuta sotto mano……

Aggiungi un commento