Pane senza glutine

PANE PER CELIACI

Il pane è un alimento che non manca mai nelle nostre tavole e visto che nei ristoranti c’è sempre più richiesta di alimenti senza glutine, nella mia linea, ho inserito anche il pane.

 

 

Grissini e crakers (per ora) li trovo già confezionati ma per me, fare il pane in casa, mi da sempre grande soddisfazione. Nei negozi specializzati è possibile acquistare i mix di farine senza glutine con addensanti e leganti naturali che ci permettono di ottenere un ottimo risultato. Per iniziare, faccio sciogliere 20 gr di lievito di birra in 900 gr d’acqua, aggiungo 20 gr d’olio extra vergine d’oliva per poi unire un kg di questa farina mista senza glutine. Impasto il tutto e dopo un minuto aggiungo 50 gr di sale e 50 gr di zucchero continuando ad impastare per almeno 5 minuti. Lascio il pane a lievitare sempre all’interno della mia impastatrice per 40 minuti per poi reimpastarla nuovamente altri 5 minuti. Ora tolgo l’impasto, che risulterà morbido ed appiccicoso, e lo verso all’interno di un sache a poche e poi direttamente nella coppette usa e getta imburrate. Faccio lievitare nuovamente per circa mezz’oretta. Nel frattempo metto il forno a 210 gradi. Trascorso il tempo di lievitazione inserisco il pane in forno per circa 10-12 minuti. Se voglio renderlo più croccante e colorato, prima di infornarlo, spennello i panetti con dell’olio extar vergine

Aggiungi un commento