6 novembre 2017 - pesce    Commenta

Turbante di branzino e gambero

TURBANTE DI BRANZINO E GAMBERO

Il cambio di orari e giorni liberi settimanali, purtroppo mi hanno permesso di trascurare il blog per un paio di settimane.

 

 

Ecco che per farmi “perdonare” ho deciso di inserire un bel secondo piatto di pesce che potrebbe anche essere utile per il prossimo menù di Natale o San Silvestro: il Turbante di branzino e gambero. La ricetta non ha molte nozioni tecniche, è sufficiente sfilettare un branzino, toglierli la pelle e le spine, condirlo leggermente con sale e pepe e lasciarlo in frigo qualche minuto, giusto il tempo di pulire dal carapace e dal sacco interno un bel gamberone. Una volta fatta questa operazione si avvolge il gambero con il filetto di branzino e delicatamente si mette all’interno di una coppetta usa e getta precedentemente unta con dell’olio, quindi si può infornare a 170° per circa 12 minuti. La guarnizione, ovviamente, è a piacere.

Aggiungi un commento