27 gennaio 2016 - torte e dolci al cucchiaio    Commenta

Crema Pasticcera

CREMA PASTICCERA

Eccoci entrati nel nuovo anno e, come prima ricetta di questo 2016 ho pensato a qualcosa da inserire nella categoria “ricette di base” proprio perché la crema pasticcera la si può utilizzare in diverse preparazioni: dalle crostate, al ripieno di frittelle ed all’abbinamento ad altri ingredienti per preparare dolci o creme alternativi.

Per preparare circa 750 grammi di crema, faccio bollire mezzo litro di latte con l’aggiunta di una buccia di mezzo limone ed una mezza stecca di vaniglia. A parte faccio montare in una casseruola 8 tuorli d’uovo assieme a 160 grammi di zucchero per circa un minuto. Aggiungo 70 grammi di maizena ed una volta amalgamata filtro il latte caldo nell’impasto (eliminando quindi la buccia di limone) e mescolo velocemente. Porto la casseruola sul fuoco mescolando con un mestolo di legno in modo che la crema non attacchi. Ai primi cenni di bollore, metto il fuoco al minimo e cucino il tutto per ameno 3 minuti. A questo punto la crema la si può utilizzare o farla raffreddare per la prossima volta.

Aggiungi un commento