Gazpacho

gazpacho
Come dicevo all’amico e socio Alessandro, il Gazpacho è una zuppa fredda fatta a base di verdure di origine spagnola. Io la preparo in diversi sistemi e modi ma questo, molto carino e interessante, è stato preparato durante una degustazione nel locale del Benny.
Io non voglio insegnare nulla agli spagnoli e spero di non far brutta figura spiegando il “mio gazpacho” come dicevo, la zuppa è a base di verdure e quest’ultime sono : pomodori maturi senza semi e senza buccia, sedano, cipolla, peperoni rossi e gialli preferibilmente pelati, qualche spicchio d’aglio ed io ho aggiunto un cetriolo pelato e privato dai semi. Il tutto l’ho tagliato e versato a crudo in un frullatore. Anche in questo caso le dosi possono essere soggettive, io amo i peperoni e quindi ne ho messo qualcuno in più come ad esempio a qualcuno non può piacere la cipolla e quindi ne mette poca ecc. ecc. Ho filtrato la zuppa in un colino onde evitare qualche residuo di buccia che potrebbe essere “antipatica ” al palato e l’ho servito in una tazza da cappuccino. Per impreziosire la pietanza, ho preparato uno spiedino di pesce fritto. Buonissimo e rinfrescante… potrebbe essere una buona idea per l’estate!

Aggiungi un commento